Esplora

L'Alta Valle del Volturno è uno scrigno di tesori nascosti in cui si può scoprire il borgo autentico di Pizzone. Un paese sospeso nel cielo, abbarbicato su una montagna alle porte del lato più selvaggio del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise. Un luogo tutto da esplorare.

  • Abbazia nuova di San Vincenzo al Volturno

    L'abbazia di San Vincenzo al Volturno Ŕ la prosecuzione storica dell'antico e omonimo monastero carolingio...

  • Sito Archeologico di San Vincenzo al Volturno

    Unico esempio al mondo di abbazia di epoca carolingia intatta nella sua planimetria

  • Pizzone, il lato selvaggio del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise

    Pizzone, il lato selvaggio del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise

  • Pianoro Le Forme - Valle Fiorita

    Il Pianoro Le Forme Ŕ un vasto pianoro situato a monte di Pizzone, a quota 1450 mlm, Ŕ la base ideale per le escursioni

  • Lago di Castel San Vincenzo

    Un piacevole lago montano per rilassarsi e ammirare il panorama dopo un'escursione o una degustazione di piatti locali

  • Monte Meta 2242 mslm

    Escursione sul Monte Meta, uno degli itinerari pi¨ suggestivi del Parco

  • Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise

    Pizzone, il lato selvaggio del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise

  • Museo dell'Orso Marsicano

    Un museo Ŕ dedicato all'orso bruno marsicano, animale simbolo del Parco Nazionale d?Abruzzo, Lazio e Molise.

  • Pizzone: la storia di un borgo autentico

    La storia di Pizzone, un piccolo paese che trae le trae le sue origini dalla storia e dalle vicissitudini della vicina Abbazia di S. Vincenzo al Volturno.